Il raggioso sfoggio

 

Spesso in passato ho provato a sfogliare il magazine Rolling Stone ma ogni volta l’impressione ricavata è stata quella di una rivista superficiale, sostanzialmente inutile, con articoli palesemente tradotti alla bell’e meglio e nemmeno ricontrollati, perfino sgrammaticati.

Insomma, l’ennesimo giornale dedicato al pop. La conferma, l’ennesima, viene dal numero comparso l’otto di marzo in rete. Un sito web, tanto appariscente quanto sostanzialmente ributtante. Troppo severo ?

Bè, allora date un’occhiata ai cinque articoli più letti. Splende il primo, e non solo per il titolo raffinato ed elegante: “Siamo tutti dei morti di figa”, ma non sottovaluterei nemmeno il quinto, “L’era del Soffocone,  detta altrimenti Bocchiniano Superiore”.

Vi risparmio i dettagli, d’altronde ognuno, se vuole, può farsi una cultura leggendo il sito, un bagno ristoratore dal quale riemergere con la consapevolezza che l’umanità corre diritta verso una meritata estinzione.

Ma lasciamo perdere queste piacevolezze e passiamo a piccole frattaglie. Spicca un articolo dedicato nientepopodimeno che ad Ornette Coleman a firma David Fricke. Tradotto sicuramente con Google Translate viste le numerose imprecisioni (harmoliodics ? Charlie Hade ? Jajouka ?) da un redattore propenso alla Bonarda che non si perita di ricontrollare almeno l’ortografia.

Per non parlare poi dei concetti espressi dal buon Fricke a dir poco discutibili e che vi lascio il piacere di scoprire da soli. Il nostro per una vita si è dedicato al rock, è stato anche capo redattore di Rolling Stone, ma pare sorpreso nello scoprire che nei Prime Time suona Denardo, figlio di Ornette.

Qui mi fermo, per oggi ho esaurito la mia dose di buonumore.

https://www.rollingstone.it/opinioni/opinioni-musica/ornette-coleman-luomo-che-rese-free-il-jazz/449119/

1 Comment

Rispondi a Loris Scirea Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...