Addio a Gary Peacock (1935-2020)

***La notizia è purtroppo confermata. “His family confirmed in a statement to NPR that Peacock died peacefully Friday, Sept. 4, at his home in upstate New York. No cause of death was provided.”

E’ scomparso, ad 85 anni, il grande contrabbassista Gary Peacock, protagonista di pagine straordinarie che hanno punteggiato 60 anni di Jazz. La triste notizia è arrivata dalla pagina fb di Jack De Johnette, il batterista con cui ha condiviso decenni di carriera, e la tristezza di Jack questa sera è un po’ anche la nostra. Queste le parole di De Johnette:

«È con profonda tristezza che piangiamo la scomparsa del grande Gary Peacock. Ho avuto la grande fortuna di trascorrere più di 30 anni suonando fantastica musica con lui, sia separatamente che con il Trio con Keith Jarrett. Gary aveva un suono, una sensazione e un’immaginazione altamente creativa. Fu o il suo album “Tales of Another” (ECM) che ci ha fatto incontrare, dopo di che abbiamo deciso di continuare a suonare insieme, e il resto è storia. Provo molto affetto e gratitudine per lui e per il suo contributo a quella musica che chiamiamo Jazz. Lydia e io inviamo il nostro più profondo amore alla famiglia Peacock. Sarai sempre nei nostri cuori».

Difficile aggiungere altro, prendiamo alcuni dischi dalle nostra discoteche e facciamoli girare.

Grazie di tutto, Gary Peacock.

3 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.