A partire da 75 euro

Il 28 giugno Woody Allen suonera’ con la sua New Orleans Jazz Band al Teatro degli Arcimboldi a Milano. Il concerto fa parte di un tour europeo di tre date, che tocchera’ anche Amsterdam il 24 giugno e Monaco il 26. Il regista e la sua band avevano gia’ calcato il palcoscenico della Bicocca nel 2005.

A Milano, Allen sara’ poi impegnato con la Scala, dove il 6 luglio debuttera’ l’opera pucciniana Gianni Schicchi con la sua regia. Il concerto milanese, secondo quanto anticipa il periodico specializzato Rolling Stone, sara’ totalmente improvvisato, ispirandosi a brani di inizio secolo. Woody Allen suona il clarinetto e il suo gruppo suona tutte le settimane al Cafe’ Carlyle di Manhattan, oltre a essere stato protagonista del documentario della “collega” Kathryn Bigelow, Wild Man Sings The Blues. I biglietti del concerto al teatro degli Arcimboldi sono in vendita dal primo febbraio a partire da 75 euro.

Fonte: http://www.affaritaliani.it/milano/woody-allen-concerto-jazz-a-milano-il-28-giugno-585014.html

Cari amici, se avete un budget da destinare al jazz “a partire” da 75 euro, ebbene, lasciate perdere Allen. Per fortuna c’è molto di meglio da ascoltare, perfino a Milano.

1 Comment

  1. Beh, per gli standard del Teatro degli Archimboldi i 75 euro sono quasi un prezzo popolare: tutta la musica e gli spettacoli che vanno in scena lì infatti quotano dagli 80/90 euro in su. La gestione è totalmente appaltata ad agenzie teatrali private, che sia per il fatto di ‘importare’ impegnativi show stranieri, sia per la deliberata scelta di puntare ad una precisa fascia di mercato, sono ormai da anni allineate ai livelli di prezzo che si è detto. Piuttosto occorrerebbe fare un lungo discorso su questo grande e moderno teatro, costruito con fondi pubblici per diventare il ‘secondo palcoscenico’ della Scala….. cosa che è avvenuta solo per pochi anni e per sole ragioni di forza maggiore. L’epilogo è quello consueto italiano: massicci investimenti pubblici, gestione ed utili (se ci sono) rigorosamente privati. SOpravvoliamo su quel che c’è dietro, per sola carità di patria. Milton56

    Mi piace

Rispondi a milton56 Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...