Miles ahead

Era un film ritenuto perduto per sempre: la prima apparizione televisiva al mondo di Miles Davis. All’interno del programma “Au clair de la lune”, nel dicembre 1957, il regista Jean-Christophe Averty filma il trombettista e il suo quintetto che eseguono un tema ispirato alla canzone “Dig” di Jackie McLean.

 

La trasmissione andò in onda il 25 dicembre 1957 come parte di un programma natalizio. E quindi nessuna traccia, ad eccezione di un reportage fotografico realizzato sul set. Ma durante un’operazione di inventario presso l’INA Conservation Center, il film originale da 16 mm è stato trovato e digitalizzato. Immagini che non erano state visualizzate per quasi 62 anni.

 

Rimanendo a Parigi per alcune settimane, Miles Davis aveva raccolto intorno a lui una band francese di alto livello composta da Barney Wilen al sassofono tenore, René Urtreger al pianoforte, Pierre Michelot al contrabbasso e Kenny Clarke alla batteria.

 

Queste immagini non sono solo le uniche a mostrare questo quintetto al lavoro, ma anche la più antica riproduzione di Miles Davis e sono state postate su You Tube l’altro ieri, 4 settembre, direttamente nello spazio dedicato al jazz dall’INA .

Rimanendo in tema Miles, la notizia più recente riguarda  la mitica tromba blu progettata e suonata da Miles Davis che verrà battuta all’asta. Lo strumento musicale sarà offerto da Christie’s il 29 ottobre a New York durante “The Exceptional Sale” con una stima che oscilla tra i 70mila e i 100mila dollari. La tromba “Martin Committee” in Si Bemolle Maggiore, modello T3460, della Martin Co., fu commissionata da Davis intorno al 1980.

La tromba è laccata in blu scuro con i disegni di mezzelune e stelle dorate, realizzati secondo le specifiche indicazioni di Davis. La tromba, chiamata “The Moon and Stars” (Luna e stelle), è un cimelio che segna un momento cruciale nella carriera di Davis, mentre faceva il suo atteso ritorno sulla scena musicale. Faceva inoltre parte di una serie di tre strumenti concepiti su sua richiesta: uno rosso, uno blu e uno nero.

La tromba rossa è rimasta di proprietà della famiglia di Davis fin dalla sua morte nel 1991, mentre quella nera è sepolta al fianco di Davis. La tromba blu “Luna e stelle” in asta fu acquistata dall’attuale proprietario dalla collezione del musicista, George Benson.

Fonte : rtl.it

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...