Chris Lightcap – Superbigmouth

Esce dopo quattro anni il nuovo album di Chris Lightcap, bassista e compositore della Pennsylvania, Bigmouth nel 2015 costituiva sicuramente una delle migliori uscite dell’anno, tanto da ricevere numerosi riconoscimenti nei referendum di fine stagione. Questo nuovo Superbigmouth vede una formazione allargata rispetto al precedente: confermati ai fiati i magnifici Tony Malaby e Chris Cheek, alle tastiere il polivalente Craig Taborn e alla batteria Gerald Cleaver, si affiancano ora i nuovi  Jonathan Goldberger e Curtis Hasslbring alle chitarre e Dan Rieser alla batteria.

P6920198-chris-lightcap-2

Un organico decisamente inconsueto per eseguire però una serie di brani che di fatto ricalcano, cambiando solamente alcune prospettive, il precedente lavoro. I temi sono ariosi e melodicamente ben definiti ed il gioco ad incastri dei due sassofonisti che aveva incantato in Bigmouth viene replicato e addirittura duplicato grazie all’inserimento delle chitarre. Cheek e Malaby si inseguono, si sovrappongono, si sfidano e si intersecano sempre sulle linee melodiche del brano e altrettanto fanno i due chitarristi ora in maniera orchestrale ora con brevi e preganti spazi solistici.

Quando poi si inserisce l’organo suonato da Taborn la musica assume un sapore soul jazz in un contesto attualizzato e per niente derivativo. I due batteristi ed il contrabbasso del leader spingono implacabilmente, ora accompagnando e sottolineando gli assoli, altre volte fungendo da baricentro sempre mobile e in divenire disegnando colori e ritmi . La forza dei gruppi di Lightcap sta proprio in questo essere al servizio della musica e non dell’ego dei diversi solisti, facendo cosi’ affiorare le idee sempre nuove e un impressionante suono d’insieme del gruppo. L’impatto sonoro delle due chitarre elettriche sposta parzialmente il suono complessivo verso panorami più rock, ma si tratta solamente di una spezia tra le tante che fanno di questo Superbigmouth un album altrettanto indispensabile quanto il precedente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...