John Coltrane – Giant Steps: 60th Anniversary Super Deluxe Edition (2020)

Il primo album dell’influente sassofonista con Atlantic Records continua a stupire e ispirare gli ascoltatori 60 anni dopo la sua uscita. Costantemente lodato dalla critica musicale, Giant Steps è stato inserito nella Grammy Hall of Fame nel 2001. Per celebrare il sessantesimo anniversario di questo album fondamentale, Rhino ha rimasterizzato Giant Steps con le sue sessioni di alternate takes che hanno dato vita a due nuove collezioni, una con doppio cd e l’altra con doppio vinile più un singolo.
Giant Steps è stato registrato nel 1959 agli Atlantic Studios di New York City e comprende Coltrane al sassofono tenore, Paul Chambers al contrabbasso, Tommy Flanagan al piano e Art Taylor alla batteria. È straordinario notare che Coltrane ha iniziato le sessioni di registrazione principali per Giant Steps meno di due settimane dopo aver terminato il suo lavoro con Miles Davis su Kind of Blue, che è diventato l’album jazz più venduto della storia e capolavoro imprescindibile della storia della musica nella sua più vasta accezione..


Considerato un punto di riferimento nell’improvvisazione jazz moderna, Giant Steps ha guadagnato un raro onore nel 2004, quando l’album è stato selezionato dalla Library of Congress per l’inclusione nel National Recording Registry.  Diverse composizioni dell’album sono diventate standard jazz, inclusa la ballata “Naima” (dal nome della sua prima moglie) e, naturalmente, la title track.

Nelle nuove note di copertina che accompagnano i set in vinile e CD, Ashley Kahn descrive in dettaglio le origini dell’album e scrive in modo eloquente del suo impatto duraturo, mentre intreccia citazioni e commenti dei colleghi, dei critici e della famiglia di Coltrane. ” Giant Steps  mostra come l’ossessione di Coltrane per la meccanica interiore della musica non potesse – e non lo fece – ostacolare la sua priorità lirica come solista, né la sua abilità compositiva nell’inventare melodie memorabili e profondamente affascinanti”, dice Kahn. “Non inciampa mai nelle sue complessità, non perde mai di vista che è davvero musica. La traccia del titolo è diventata un classico della complessità e del lirismo per intere generazioni. “Cousin Mary” è una meraviglia di semplicità blues e di atmosfere fumose della tarda notte; “Sig. PC ”un groove intriso da una coloritura di R&B. “Naima” è una delle dichiarazioni romantiche più malinconiche e dolci di Coltrane, e “Syeeda’s Song Flute” uno dei suoi pezzi più giocosi. “Countdown” è uno slalom vertiginoso lungo il fianco di una montagna, mentre “Spiral” esalta  un’energia più rilassata, una specie di esercizio di cambio marcia. “

“‘Alla gente piace parlare di Giant Steps come un test per i giovani sassofonisti e di come sta aprendo nuovi orizzonti con alcuni pezzi’, dice Ravi Coltrane, figlio di John, nato nel 1965 e cresciuto nella California meridionale, ed è uno dei tanti musicisti che hanno trascorso innumerevoli ore con la musica di suo padre. “’Ma è l’accessibilità che spicca per me. L’accessibilità, nonostante quanto sia impegnativo parte del materiale. È ancora tutto molto ascoltabile e molto gioioso. La musica di John è una gioia da studiare e da suonare. È una gioia da ascoltare. ‘”

Kahn conclude: “Rimane uno degli album più chiacchierati dell’era moderna, un insieme di musica che tutti dovrebbero avere e assorbire. È musica che è pienamente all’altezza della grandiosità del suo titolo: la prima, ma non ultima, delle affermazioni pienamente realizzate di John Coltrane, un punto lungo un percorso simile a una cometa del genio creativo, un indicatore indelebile nella linea temporale della musica popolare. È un classico del jazz riconosciuto ben oltre i circoli jazz. Cosa può sperare di ottenere di più un vero artista? “

Giant Steps: 60th Anniversary Deluxe Edition Tracklist:
Disc 1
01. Giant Steps
02. Cousin Mary
03. Countdown
04. Spiral
05. Syeeda’s Song Flute
06. Naima
07. Mr. P.C.

Disc 2
01. Giant Steps (Alternate, Take 1, Incomplete)
02. Naima (Alternate Take)
03. Like Sonny (Alternate Take)
04. Countdown (Alternate Take)
05. Syeeda’s Song Flute (Alternate Take)
06. Cousin Mary (Alternate Take)
07. Giant Steps (Alternate Version Two False Start)
08. Giant Steps (Alternate Take)

Giant Steps: 60th Anniversary Super Deluxe Edition Tracklist:
01. Giant Steps
02. Cousin Mary
03. Countdown
04. Spiral
05. Syeeda’s Song Flute
06. Naima
07. Mr. P.C.
08. Giant Steps (Alternate, Take 1, Incomplete)
09. Giant Steps (Alternate, Take 2, False Start)
10. Giant Steps (Alternate, Take 3, Incomplete)
11. Giant Steps (Alternate, Take 4, Incomplete)
12. Giant Steps (Alternate, Take 5)
13. Giant Steps (Alternate, Take 6, False Start)
14. Giant Steps (Alternate, Take 7, Incomplete)
15. Giant Steps (Alternate, Take 8)
16. Naima (Alternate, Take 1, False Start)
17. Naima (Alternate, Take 2, Incomplete)
18. Naima (Alternate, Take 3)
19. Naima (Alternate, Take 4, False Start)
20. Naima (Alternate, Take 5)
21. Naima (Alternate, Take 6)
22. Like Sonny (Rehearsal 1, False Start)
23. Like Sonny (Rehearsal 2, Incomplete)
24. Like Sonny (Alternate, Take 1, False Start)
25. Like Sonny (Alternate, Take 2, Incomplete)
26. Like Sonny (Alternate, Take 3, Incomplete)
27. Like Sonny (Alternate, Take 4, False Start)
28. Like Sonny (Alternate, Take 5)
29. Like Sonny (Alternate, Take 6, Incomplete)
30. Like Sonny (Alternate, Take 7)
31. Countdown (Alternate Take)
32. Syeeda’s Song Flute (Alternate Take)
33. Cousin Mary (Alternate Take)
34. Giant Steps Take 3 (Incomplete)
35. Giant Steps Take 6 (Alternate)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.